Panerini: è necessario essere profeti di una umanità nuova

Nuova Segreteria per la REFO di Firenze

La REFO (Rete Evangelica Fede e Omosessualità) di Firenze si è riunita in assemblea regionale la sera del 12 settembre scorso presso i locali del Centro comunitario valdese di Via Manzoni a Firenze. E’ stato approvato il nuovo regolamento interno ed è stato riconfermato come Segretario Regionale il valdese Andrea Panerini. Completano la Segreteria per il mandato 2009-2011 Claudio Cardone (tesoriere) e Cristian Scalzo.

panerini“Sono felice che l’Assemblea abbia eletto una nuova Segreteria dove continuità e innovazione si possano mescolare – ha dichiarato Panerini dopo la rielezione – Il nostro compito è quello di annunciare l’Evangelo di Cristo a tutti e tutte, anche nei luoghi dove le Chiese non possono o non vogliono proclamarlo e al tempo stesso promuovere nelle Chiese cristiane l’accoglienza verso i fratelli e le sorelle omosessuali, bisessuali, transessuali e transgender. Anche il futuro riconoscimento delle coppie composte da persone dello stesso sesso e la loro benedizione nelle comunità rappresenta un nostro impegno e un nostro obbiettivo per il futuro. Dobbiamo essere profeti dell’umanità nuova che Dio ha progettato, una umanità dove nessuno potrà perseguitare, uccidere o picchiare un altro essere umano solo per quello che è. Bisogna constatare con amarezza – aggiunge Panerini – che il clima che si è venuto a creare nel nostro paese, con i recenti casi di omofobia e di razzismo, è molto pesante e ci allarma sia come cristiani che come cittadini”.

La REFO di Firenze si riunirà nuovamente il 9 ottobre con in programma un incontro biblico su “Che c’è fra me e te, Gesù, Figlio del Dio altissimo?” (Marco 5,7) ed è in progettazione un ritiro per la primavera 2010.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: